Esame retrospettico-previsionale

La funzione la ritroviamo nella sezione Space Number. Ad essa si accede tramite la comoda icona

Per visualizzare una guida filmata inerente la retrospettiva cliccare qui:


http://www.misterfranz.com/dwn/lottoshape/spacenum2/spacenum2.html

E' bene precisare che tale funzione si attiva allorquando abbiamo eseguito una elaborazione, allorquando abbiamo ottenuto un compendio degli esiti sortiti. Per esaminare questa innovativa routine utilizzeremo l'esempio preso a modello nel nostro lungo exursus.

Le informazioni fornite dalla retrospettiva previsionale sono fondamentali poichÚ rappresentano una modalitÓ logica di attribuire un peso alle previsioni in corso. Vi siete mai chiesti: perchŔ giocare una previsione e perchŔ lasciarla "maturare", oppure tralasciarla del tutto? La maggior parte delle volte la decisione poggia su criteri di giÓ sortita sulla ruota di gioco o su ruote ciclometricamente legate ad essa. Ma l'analisi approfondita, l'anamnesi della previsione ci sfugge, salvo l'utilizzo di questi piccoli accorgimenti.

Ecco che allora utilizzeremo la retrospettiva previsionale la quale fornisce miriadi di modelli decisionali, migliaia di informazioni incidenti possentemente sulla scelta. Potremo effettuare la scelta, in primis confrontando nel pregresso come si siano comportate coppie di ruote, in secundis collegando il comportamento di pi¨ set di coppie di ruote e in terzis unendo in maniera olistica le informazioni incidenti sulla scelta.

Ad esempio, posso individuare un modello previsionale tale che: quando le ruote di Ca/Fi e le ruote di Ba/Ge presentino valori Neg-Neg e Pos-Neg, allora la previsione, NON ESSENDO MAI SORTITA NEL PREGRESSO, debba mantenere tale trend e non sortire anche per il caso in corso E QUINDI DA NON GIOCARE.

Posso, ad esempio, determinare che quando Ba/Ve presentino valori Pos-Pos e Ba/Nz valori Neg-Neg e Ve/Naz valori Pos-Neg ,  essendo sempre sortita nel pregresso la correlata previsione, tale accadimento debba anche ripresentarsi nel futuro. Quindi la nostra previsione Ŕ da giocare.

Nel corso del tempo, e acquisendo pratica nell'utilizzo di questa routine innovativa, potremo stabilire dei comportamenti di gioco impeccabili. Non ci accontenteremo, infatti, di calcolare la nostra previsione, ma ne scandaglieremo il dna cercando nelle fluttuazioni degli eventi combinati Neg-Pos . Intercetteremo  quando e se la previsione in corso potrÓ considerarsi avvalorata, potrÓ considerarsi matura per il gioco. Il modello, o i modelli previsionali sono costruibili facendo riferimento a range di estrazioni da 0 a 500. Per ciascun raggio estrazionale potranno generarsi tanti modelli previsionali e alla fine il confronto con i dati reali ci permetterÓ di capire e carpire il segreto della sortita o non sortita della combinazione.

Catturiamo il nostro evento spia , rechiamoci nella sezione Space Number ed effettuiamo un tipo di analisi ricorsiva integrale doppia, senza punto modificare gli altri parametri.

                                                                 

Lanciamo la nostra elaborazione ( faremo click sul pulsante "Elabora") ed attendiamo fino a che non intercettiamo una copertura casi pari almeno a 18 su 19. Le elaborazione integrale doppia esamina tutte le coppie di algoritmi che si formano con 600 e passa variabili e quindi era pressante la esigenza di poter fermare "validamente" la elaborazione, al raggiungimento di una soglia minima di copertura.

            

         

         

     

          

      

         

                                                                              Clicca qui ritornare al men¨ principale

           Cliccare sul pulsante next per andare avanti e back indietro ,nel tour guidato