SuiteBox: Le statistiche puntuali icastiche

SuiteBox software contiene tra le Routine  (accessibile dal men¨ in alto, funzione 04, numero pallina 04) una funzione dedicata "la videotabellone e alle statistiche puntuali". 

SuperVeloce, il videotabellone analizza in pochi secondi ogni tipo di combinazione per ogni sorte e genera, crea e realizza modelli previsionali di statistica puntuale. Le variabili sono tante e ciascuna di esse combinata alle altre a una a una, a due a due etc. consente di generare strategie di gioco non rilevabili con alcun altro software. La variabile Ŕ rappresentata da un indice espresso a sua volta da un numero. Qualora rinveniamo un comportamento omogeneo di una o pi¨ variabili, ad esempio considerando sempre il valore pi¨ alto dell'una e pi¨ basso dell'altra, non abbiamo fatto altro che "scoprire" un modello previsionale che potremo estendere al futuro, speranzosi nella sua "coerenza". Davvero son tanti i modelli possibili e ciascuno di voi ne potrÓ scoprire qualcuno di incredibile bontÓ.

Il plugin visuale di SuiteBox Ŕ una assoluta innovazione nel campo dei modelli previsionali di natura icastica, efficace, incisiva. Ecco le immagini rappresentative:

Dopo aver appreso le funzioni sottostanti a ciascuna icona e a ciascun pulsante, vediamo qualche esempio che sia in grado di apportar maggior chiarezza alla parte teorica.

Analizzeremo le figure per la sorte di ambo, sul compartimento di Bari considerando le ultime 180 estrazioni .

Per avere una visione multitabellare delle combinazioni caricate, potremo far uso del pulsante:

 

Gli indici si prestano a tutta una serie di valutazioni a ciascuna delle quali corrisponderÓ un modello previsionale. Ad esempio, potremo trovare interessante verificare le cadenze per la sorte di ambo sul compartimento di Cagliari negli ultimi 90 concorsi. Analisi multiple sulla medesima ruota potrebbero far emergere delle costanti, come ad esempio: il pi¨ basso valore dell'inidice MF1 ha sempre fornito l'ambo nei successivi 9 concorsi. Per analisi multipla si intende " una serie di elaborazioni con gli stessi settaggi, attraverso la modifica della sola data di ricerca" (potremmo pensare, addirittura, di porci ad ogni prima estrazione del mese, oppure ad ogni seconda estrazione del mese, oppure considerare le estrazioni dei soli giorni dispari o pari ed analizzare gli ultimi 5 mesi, onde verificare il comportamento di ciascun indice e individuare una costante che potrebbe consistere nello scarto pi¨ basso, nella valore della presenza pi¨ alto etc). Per costante si intende un indice del quale viene considerato o il solo valore massimo, o il solo valore minimo, o il valore rientrante in un range e con riferimento agli esiti prodotti. Se, ad esempio, constatiamo attraverso analisi multiple che, considerando sempre il valore dello scarto pi¨ basso, avremmo sempre ottenuto l'ambo nella cadenza, o nel gruppo di combinazioni da noi scelte, potremmo estendere tale criterio anche alla previsione futura e imminente, selezionando quella combinazione che manifesta il valore dello scarto pi¨ basso.

Un modello previsionale a sÚ stante inerisce la "somma degli estratti".  Tale routine addiziona i 5 estratti e ne restituisce un valore. Potremo applicare la somma degli estratti considerando il concorso di analisi ( scelta zero concorsi precedenti), 1 concorso precedente, due concorsi precedenti... fino a 9 concorsi precedenti. Poniamoci al concorso del 5 gennaio 2013 e carichiamo i 90 numeri. Come ruota di analisi scegliamo Venezia e consideriamo tutti i concorsi in archivio (Dal 1945). Scegliamo, come somma estratti, quella inerente un concorso precedente. Clicchiamo sul pulsante di Multielaborazione. Fatta questa elaborazione, ordiniamo in maniera crescente la colonna Presenze e poi selezioniamo i primi 10 numeri e ... verifichiamone gli esiti.

 

Clicca qui ritornare al men¨ principale

Cliccare sul pulsante next per andare avanti e prev indietro ,nel tour guidato